YogAssisi > Blog  > La meditazione yogica inverte la dinamica del trascrittoma correlata a NF-κB e IRF nei leucociti dei caregiver della demenza familiare in uno studio randomizzato controllato

La meditazione yogica inverte la dinamica del trascrittoma correlata a NF-κB e IRF nei leucociti dei caregiver della demenza familiare in uno studio randomizzato controllato

Sebbene lo yoga e la meditazione siano stati utilizzati per la riduzione dello stress con un miglioramento segnalato dell’infiammazione, si sa poco sui meccanismi biologici che mediano tali effetti. Il presente studio ha esaminato se una meditazione yogica potesse alterare l’attività dei percorsi di controllo della trascrizione infiammatoria e antivirale che modellano l’espressione del gene delle cellule immunitarie.

Un breve intervento quotidiano di meditazione yogica può invertire il modello di aumento della trascrizione correlata a NF-κB di citochine pro-infiammatorie e riduzione della trascrizione correlata a IRF1 di geni innati di risposta antivirale precedentemente osservati in individui sani che si trovano ad affrontare un significativo fattore di stress della vita.

Fonte: https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/22795617

Iscriviti alla newsletter mensile

Per ricevere informazioni sulle energie del mese e meditazioni per viverci in armonia e con la giusta vitalità, anteprime promozioni in merito ai corsi, ai ritiri, allo YogAssisi Festival e alle consulenze individuali e trovare ispirazione per il tuo meraviglioso percorso di trasformazione nella donna che desideri essere/divenire.

Gian Maria Turi

Brahman Sat Jagan Sat