YogAssisi > Blog  > Luna piena in Cancro
Luna piena in Cancro

Luna piena in Cancro

La luna è piena in Cancro, segno che governa l’aspetto emotivo legato alla famiglia e alla stabilità casalinga. Questa luna insieme a quella nello Scorpione e nei Pesci è tra le più sconvolgenti, perché legate all’intuito e alla sensibilità del sentire. Te ne sei accorta il mese scorso?

Le emozioni in questi giorni possono influenzarti in modo molto coinvolgente: si sente forte il bisogno di sicurezza, di protezione, di essere nutrite, di avere fiducia in sé stesse e di trovare equilibrio tra famiglia e lavoro, tra cura di sé e cura degli altri, tra collettività e individualità. Il rischio è di relazionarti al tuo mondo emotivo attraverso occhi radicati nel passato, sentirti appesantita e con la necessità di restare in silenzioso raccoglimento.

Ci avviciniamo alla fine dell’anno, lavora per liberarti dalle azioni passate, ripulisci la tua linea d’arco da azioni e influenze karmiche. Rinasci sotto l’influenza prospera della luna piena.

 

Meditazione per la linea d’arco e per pulire il karma con la luna piena in Cancro

Luna piena in Cancro
Luna piena in Cancro

Posizione: Siedi in posizione comoda con la colonna vertebrale dritta, anche su una sedia con i piedi ben appoggiati a terra.

Mudra: Rilassa i gomiti lungo i fianchi e porta gli avambracci dritti davanti al corpo formando un angolo di 90°, con i palmi delle mani piatti e rivolti verso l’alto. Tieni i palmi leggermente a coppa e posizionali a pochi centimetri sopra le ginocchia.

Movimento: Porta le braccia in alto, dietro la testa, allungando le mani e le braccia il più possibile sulle spalle. Immagina di raccogliere l’acqua e di lanciarla attraverso la tua arcata, sopra le spalle, con un movimento dei polsi. Taglia la linea d’arco accanto alle orecchie. Il movimento è fluido, coordinato con il mantra. Occhi chiusi.

Mantra: Wahe Guru, Wahe Guru, Wahe Guru, Wahe Jio

Tempo: Dagli 11 ai 31 minuti.

Per finire: Inspira e allunga le mani il più possibile dietro la testa, mantieni la posizione per 10-15 secondi, ed espira. Ripeti per 3 volte. Rilassati

Ricorda, il potere dell’Infinito non è fuori di te, è dentro di te.

 

Il Mantra

Wah è un meraviglioso wow.

He significa qui e ora.

Guru significa che da ciò che è oscuro può prevalere la luce.

Jio significa anima.

Quindi essenzialmente stai cantando: “Divinamente meraviglioso, qui e ora nella mia anima, tutti i pensieri che sono oscuri e inconsci si sposteranno in pensieri e vibrazioni di luce edificanti e di consapevolezza cosciente”. In questo mantra le vibrazioni negative e confuse, la densità e l’oscurità, vengono eliminate a livello dell’anima, in modo che la pura verità della tua stessa divinità e grazia possa risplendere, essere riconosciuta ed essere realizzata.

Un’altra meditazione molto efficace con questo mantra e la meditazione per la depressione fredda.

Compilando il form di iscrizione alla Newsletter potrai essere aggiornata su tutte le nostre attività in Umbria e in Italia.

    Iscriviti alla newsletter mensile

    Per ricevere informazioni sulle energie del mese e meditazioni per viverci in armonia e con la giusta vitalità, anteprime promozioni in merito ai corsi, ai ritiri, allo YogAssisi Festival e alle consulenze individuali e trovare ispirazione per il tuo meraviglioso percorso di trasformazione nella donna che desideri essere/divenire.

    Agiapal Kaur

    Vivere gli uni per gli altri nella Grazia è la mia aspirazione.