YogAssisi > Blog  > Slow periodic activity in the longitudinal hippocampal slice can self‐propagate non‐synaptically by a mechanism consistent with ephaptic coupling

Slow periodic activity in the longitudinal hippocampal slice can self‐propagate non‐synaptically by a mechanism consistent with ephaptic coupling

I campi elettrici endogeni, precedentemente ritenuti troppo piccoli per innescare l’attività neurale, svolgono un ruolo significativo nell’autopropagazione dell’attività lenta periodica nell’ippocampo. Gli esperimenti indicano che una rete neurale può dare origine a onde autopropaganti sostenute mediante accoppiamento efaptico, suggerendo un nuovo meccanismo di propagazione per l’attività neurale in normali condizioni fisiologiche.

Fonte: https://physoc.onlinelibrary.wiley.com/doi/full/10.1113/JP276904

Gian Maria Turi

Pratico Kundalini Yoga dal 2013. In precedenza ho studiato Kabbalah in Israele per 3 anni ma mi occupo religioni e spiritualità dall'infanzia. Mi interessano le modalità di interconnessione spirito-materia e le presenze di sacralità sul territorio (in passato, per esempio, ho compiuto un pellegrinaggio in India per visitare alcuni Shakti Pitha). Ritengo sia il momento per una riconsacrazione della vita degli esseri umani nel mondo. Ho scritto 5 libri, di cui 2 per bambini, lavoro come insegnante di lingua italiana per stranieri, editor, traduttore.