YogAssisi > Blog  > Un’attività periodica lenta nella fetta ippocampale longitudinale può auto-propagarsi non-sinapticamente con un meccanismo coerente con l’accoppiamento epatico

Un’attività periodica lenta nella fetta ippocampale longitudinale può auto-propagarsi non-sinapticamente con un meccanismo coerente con l’accoppiamento epatico

I campi elettrici endogeni, precedentemente ritenuti troppo piccoli per innescare l’attività neurale, svolgono un ruolo significativo nell’autopropagazione dell’attività lenta periodica nell’ippocampo. Gli esperimenti indicano che una rete neurale può dare origine a onde autopropaganti sostenute mediante accoppiamento efaptico, suggerendo un nuovo meccanismo di propagazione per l’attività neurale in normali condizioni fisiologiche.

Fonte: https://physoc.onlinelibrary.wiley.com/doi/full/10.1113/JP276904

Iscriviti alla newsletter mensile

Per ricevere informazioni sulle energie del mese e meditazioni per viverci in armonia e con la giusta vitalità, anteprime promozioni in merito ai corsi, ai ritiri, allo YogAssisi Festival e alle consulenze individuali e trovare ispirazione per il tuo meraviglioso percorso di trasformazione nella donna che desideri essere/divenire.

Gian Maria Turi

Brahman Sat Jagan Sat