YogAssisi > Blog  > Meditazione
come usare il mala per la meditazione

Come usare il mala per la meditazione

Puoi usare il mala indifferentemente con la mano destra o sinistra. Comincia sempre dal grano vicino alla pietra del Guru e, mentre ripeti il mantra, con il pollice muovi ogni grano verso il corpo, in questo modo la pietra del Guru diventa l’ultimo grano della...

istruzioni per l'uso della meditazione

La meditazione: istruzioni per l’uso

Dal 1998 a oggi ho meditato quasi tutti i giorni e ho sperimentato tantissimi tipi di meditazione, appartenenti a diverse scuole yogiche, filosofiche o psicologiche. Meditazioni statiche, dinamiche, con o senza mantra, con concentrazione al respiro o su un oggetto. Provo a raccogliere qui alcune...

come funziona la meditazione

Come funziona la meditazione

Come funziona la meditazione? La meditazione è una tecnica ampiamente diffusa e indica una vasta gamma di pratiche. Meditazioni statiche, dinamiche, con o senza mantra, con concentrazione al respiro o a un oggetto. Ogni scuola sostiene che la propria pratica è la soluzione, la via alla...

Meditazione: l’abitudine che ti cambia

Nello yoga si dice che le abitudini ci definiscono. I problemi nella vita provengono dalle abitudini. Il Divino dimora nel santo, così come nel ladro, l'unica differenza è come le persone agiscono: le nostre azioni provengono dalle nostre abitudini. Il Kundalini Yoga riconosce ogni anima come perfetta,...

collezione-mala-yogassisi

Il mala per la meditazione e le sue caratteristiche

Cosa è un mala per la meditazione e quali sono le sue caratteristiche? Il mala è uno strumento semplice ed efficace che migliora la pratica meditativa. Utilizzare un mala per la meditazione e per la recitazione dei mantra è considerato utile perché dà importanza al suono...